borsa2_edited.png

VIDAVÉ Crafts

VIDAVE 2_edited.jpg

Duo composto da Noemi Dalla Vecchia e Matteo Vignali, danzatori e giovani creativi di differente formazione. Matteo proveniente dalla streetdance e Noemi da una formazione contemporanea presso il Centro Opus Ballet di Firenze. Dal 2019 lavorano in coppia come “VIDAVÈ”, un progetto sostenuto dal Centro di produzione DANCEHAUSpiù e da Home Centro per la Creazione Coreografica di Perugia. Attraverso un linguaggio ibrido fondono tecniche di danza urbana e contemporanea.

Hansel&Gretel Vidavè_SaraMeliti DSCF4576.jpg

HANSEL & GRETEL ALTERATION

press to zoom
press to zoom
press to zoom

FOTO  DI SARA MELITI

IDEAZIONE | NOEMI DALLA VECCHIA e MATTEO VIGNALI

INTERPRETI NOEMI DALLA VECCHIA, CHIARA MOCCI, FABIO CAVALLO, MATTEO VIGNALI

IDEAZIONE COSTUMI | FRANCESCA MESSORI

OMBRE | supervisione di AYUMI MAKITA & BARBARA LACHI

SCENOGRAFIA E LUCI | VIDAVÈ Crafts

con il sostegno di Scenario Pubblico e Associazione Insieme Arte
PRODUZIONE | DANCEHAUSpiù MAGGIO 2022 

durata 50'/ 20'

Ispirata alla celebre fiaba dei fratelli Grimm, dei personaggi fluidi si trovano smarriti in una dimensione sconosciuta nella quale dovranno affrontare le proprie insicurezze e paure. I protagonisti attraverso un giocare incosciente affrontano un viaggio che potrà solo favorire lo sviluppo della loro coscienza, la quale nasce all'interno di un'inesauribile dialettica con la sua matrice inconscia. La storia mette in primo piano le difficoltà dei legami affettivi tra i componenti di una famiglia odierna, oltre che raccontare di povertà e fame, che fungono da metafora di una società in equilibrio tra l’essere e l’avere. La narrazione trova fine nella dimensione corporea dello stomaco dove sensazioni ed emozioni sono indissolubili.

IDEAZIONE E INTERPRETI | NOEMI DALLA VECCHIA e MATTEO VIGNALI
UNA PRODUZIONE DANCEHAUSpiù 

durata 15'

Articolandosi nelle dinamiche di una relazione tra un uomo e una donna, piccoli e naturali eventi quotidiani che inevitabilmente influenzano la relazione, mostrano come la stessa si trasformi. Il tempo non diventa un’effort ma anche luogo dove tutto si svolge, dove tutto cambia costantemente senza che né l'uomo né la donna se ne possano accorgere. I piccoli momenti in cui i partner prendono coscienza del loro cambiamento diventano importanti rivelazioni per il pubblico. Rivelazioni che mostreranno le questioni che qualunque coppia di innamorati prima o poi si troverà ad affrontare. In questi momenti entrambi non possono fare altro che riscoprire se stessi, scrivendo inevitabilmente un altro pezzo di storia.

 

VIDAVE' CRAFTS-18.jpg

ANOTHER WITH YOU

press to zoom
press to zoom

FOTO  DI ALICE MATTIOLO